Organici 2016/2017

 

Organico di Diritto Docenti


Il Miur stabilisce ogni anno l’organico di diritto, lo fa sulla base del numero di iscritti nelle scuole, sul numero di classi attivate e sui docenti necessari al funzionamento. In base all’organico di diritto  si eseguono le  operazioni di trasferimento dei docenti e di immissioni in ruolo, e quei posti sono quelli che, nel caso restino vacanti, sono dati a nomina annuale sui supplenti fino al 31 agosto.


Organico di fatto Docenti

L’organico di diritto non permetterebbe alla scuola di funzionare, i numeri sui quali è stato definito l’organico di diritto possono cambiare, proprio per molti motivi ( ragazzi possono spostarsi da una scuola all’altra, da una provincia all’altra, per esempio) In base alle  nuove situazioni che si determinano si possono verificare delle modifiche all’organico di diritto. Così si arriva all’organico di fatto. Cioè a quell’organico che consente realmente a settembre, ovvero all’inizio dell’anno scolastico, il funzionamento di tutte le classi

 

Organico di Diritto personale Ata

Il Miur stabilisce ogni anno l’organico di diritto, lo fa sulla base del numero di iscritti nelle scuole che costituisce il parametro essenziale per la determinazione del'organico di diritto per gli Assistenti Amministrativi e i collaboratori scolastici

 

Organico di fatto personale Ata

Nella fase di adeguamento dell'organico di diritto al fatto sarà garantito l'aumento dell’organico dei collaboratori scolastici nella misura necessaria a coprire in tutte le sedi e plessi l'orario di funzionamento della scuola nel rispetto degli obblighi contrattuali (quindi “almeno” una unità per plesso/sede), cosi come per il personale amministrativo  nelle scuole particolarmente complesse, cosi come per il personale tecnico ai fini della sicurezza nell'utilizzo dei laboratori.

 

NewsLetter

Servizio per gli iscritti richiedilo!

b

Flc Cuneo, via Coppino 2b Cuneo - tel. 0171452505 - fax 0171452555